Sgambbirretta 2

In mancanza di feste delle birre da raggiungere graffiando, le linci si sono arrangiate alla grande ed ecco la Sgambirretta 2 diviene spettacolare.

Solita partenza dalla fontana di Porta Montanara e con 13 graffi precisi si raggiunge Villa Zanfete. Il fumo degli arrostici sulla griglia si vede da lontano, la birra fredda è sul tavolo. comincia la festa!

grr grr grr

 

Sgambirretta Uno

Non si poteva non correre e non bere la birra!

nonostante i tempi, rispettando le regole ci siamo ritrovati in forma più intima sempre alla fontana di porta montanara e siamo arrivati alla nostra tana, Il Botteghino. (in mancanza di feste delle birre disponibili)

Ma li una bella piada e salsiccia e una spina di birra ci aspettava!

mitiche linci

Scorribirra a Portofranko

La prima tappa delle Scorribirra 2019 è stata strepitosa! sempre di piu e non solo linci alla partenza da porta montanara e via al passo del meno fulgido verso Castel Bolognese alla mitica festa di Portofranko!
dopo le linci sono sempre trattate alla grande!
quindi brindisi e pizza e la serata scivola via in allegria!
grr grr grr
foto di partenza e arrivo

Quarta ed ultima sgambata dissetante

13501994_1737652573168256_6198021033416819270_n

prima di affrontare il duro inverno, bisogna salutare le fatiche estive con un ultimo brindisi!
L’occasione giusta sarà Nottambula, la festa della birra a Granarolo.
il target è sempre quello : le linci vi invitano alle 19 alla fontana di porta montanara per andare di corsa fino alla spillatrice…vedrete che ne vale la pena faticare un pò
l’appuntamento è per il 25 di agosto
saluti linceschi!
foto dell’ultima sgamba

ta!IMG-20160804-WA0007

di corsa alla festa della birra di pieve cesato

Rispolverando una vecchia idea e ripetendo l’impresa di andare di corsa a Birravezzanen di luglio scorso, le Linci ripropongono di andare a dissetarsi alla festa della birra di Pieve Cesato!

il tutto prenderà atto giovedì 6 agosto

il ritrovo è alle 19,40 alla fontana di porta montanare e poi passando per la piazza e poi strade campagnole per evitare il traffico pesante raggiungiamo la tanto agognata SPINA DELLA BIRRA FRESCA.

Si tratta di percorrere circa 10 chilometri, non di più.

all’arrivo ci sarà la possibilità di lavarsi, ma direi non prima della prima birra…

per il ritorno ognuno si deve organizzare,l’idea è quella di portare una macchina là oppure farsi venire a prendere…fate voi

l’invito è stato fatto!

ci si bolla! grr grr grr