podio alla 6 ore della birra

15 giungo giornata molta bella per i felini che raggiungono il podio della 6 ore della birra di castelbolognese!
e tra un giro del circuito e un bicchiere di birra arriva il primo posto a fine gara!
complimenti a Gigi
facciamo un ruggito di giubilo tutti insieme!
grr grr grr

Annunci

da faenza a mi.ma

Nella settimana della prima tappa del Faenza Crono, le linci hanno corso e ricorso, infatti il giorno dopo la cronoscalata un manipolo di felini ha graffiato le strade di Faenza alla Greenta Run, il giorno dopo ancora una lince solitaria ha graffiato l’asfalto della seconda prova UISP di corsa in montagna a Tebano e per finire domenica linci cariche a Milano Marittima alla Running In
e non finisce qui grr grr grr

Cronoscalata di Celle

Con la Cronoscalata di Celle organizzata dall’ Atletica 85, comincia il tritticco delle cronoscalate targate FAENZA CRONO!
come sempre tante linci presenti e graffianti!
Appuntamento a luglio per la seconda gara by 100km del passatore

Due giugno lincesco

chi era a Cortina e chi era a Meldola e chi era provare il giro della prossima Corr cus fa sera del 2 luglio!
come sempre tanti graffi e tanta fulgidezza
ecco le foto arrivate da chi era sui percorsi
Cortina-dobbiaco e Giro delle Colline Meldolesi e Corr cus fa Sera
Forza Linci

Faenza Crono 2019

Con la Cronoscalata dell’Atletica 85 di martedì 4 giugno, parte il Faenza Crono 2019.

un trittico di cronoscalate nel faentino, con distanze dai 3 ai 5 chilometri e dalle belle pendenze da apnea!

ma mai mollare che in cima c’è il ristoro finale!

l’iscrizione è gratuita con offerta libera per il ristoro!

a presto i dettagli della seconda e della terza salitona

grr grr grr

100 graffi del passatore

quando arriva fine maggio le linci sono #tesedure ma anche pronttissime per affrontare la 100 km del passatore e come al solito su tutte le linci che si sono messe alla prova ognuno l’ha vissuta a suo modo!
Noi possiamo solo fare i complimenti al branco, ai tre che sono finiti sul podio dei faentini, a chi è arrivato subito dopo,a chi è arrivato tanto dopo, a chi è partito con tutti i dolori del mondo e ha portato a casa la tacchina, a chi l’ha provata per la prima volta e a chi l’ha finita l’ennesima volta, a chi a malincuore a tirato in remi in barca,
agli accompagnatori, alle stigalighe, a chi tifava in piazza, a chi tifava sul percorso e a chi tifava davanti alla tv… tutti tutti tutti veramente troppo fulgidi!
ora pronti per nuove avventuri e nuovi treni speciali!